CHI SIAMO

Che cos'è una cooperativa

La cooperativa è un'associazione autonoma che nasce quando almeno tre soggetti si uniscono volontariamente per costituire un'impresa che si prefigge lo scopo di soddisfare  i bisogni economici, sociali e culturali dei soci stessi.
L'elemento distintivo e unificante di ogni tipo di cooperativa consiste nel fatto che, mentre il fine ultimo delle società di capitali è la realizzazione del lucro e si concretizza nel riparto degli utili patrimoniali, le cooperative hanno invece uno scopo mutualistico, che consiste nell'assicurare ai soci il lavoro, i beni di consumo o i servizi a condizioni migliori di quelle che otterrebbero dal libero mercato.
La cooperativa è pertanto un'impresa nella quale il soddisfacimento dei bisogni della persona-socio è il fine e il fondamento dell'agire economico: alla base dell'impresa cooperativa sta infatti la comune volontà dei suoi membri di tutelare i propri interessi di lavoratori e consumatori .
I Principi Cooperativi su cui ogni impresa cooperativa basa i propri valori sono stati delineati nella Dichiarazione di identità cooperativa, approvata dal XXXI Congresso dell'Alleanza Cooperativa Internazionale di Manchester:

  1. Adesione libera e volontaria: la cooperativa è un'organizzazione volontaria aperta a chiunque sia in grado di utilizzarne i servizi offerti e che ne accetti le responsabilità derivanti dall'appartenenza.
  2. Controllo democratico da parte dei soci: i soci della cooperativa partecipano attivamente alla definizione delle politiche e all'assunzione delle relative decisioni.
  3. Partecipazione economica dei soci: i soci contribuiscono equamente al capitale delle proprie cooperative e lo controllano democraticamente.
  4. Autonomia e indipendenza: ogni cooperativa è un organizzazione autonoma, di mutua assistenza controllata dai propri soci.
  5. Educazione, formazione e informazione: le cooperative si impegnano per l'educazione e la formazione dei soci, dei rappresentanti eletti, dei dirigenti e del personale dipendente affinché essi siano in grado di contribuire in maniera efficace allo sviluppo della propria cooperativa.
  6. Cooperazione tra le cooperativa: le cooperative collaborano tra esse attraverso strutture locali, regionali, nazionali e internazionali al fine di dare un migliore servizio ai propri soci.
  7. Impegno verso la collettività: le cooperative contribuiscono allo sviluppo durevole delle proprie comunità attraverso le politiche approvate dai propri soci.

L'imprenditorialità cooperativa è anche riconosciuta dalla Costituzione Italiana, art.45:
”La Repubblica riconosce la funzione sociale della cooperazione a carattere di mutualità e senza fini di speculazione privata. La legge ne promuove e favorisce l'incremento con i mezzi più idonei e ne assicura, con gli opportuni controlli, il carattere e la finalità”.

 

Il  Socio cooperatore

Figura fondante dell'imprenditorialità cooperativa è il socio cooperatore.
Nella grande impresa come nella piccola, non va mai dimenticato che è fondamentale per il successo il ruolo della dirigenza e di tutte le risorse umane coinvolte. Nella cooperazione poi, questo ruolo va agito tenendo conto che il successo ha molte unità di misura, non solo quelle del risultato d'esercizio. A fianco degli aspetti economico produttivi vi è, infatti, la responsabilità verso il capitale umano rappresentato dai soci stessi e verso il territorio in cui si è radicati.
Il socio cooperatore è risorsa del territorio, capitale sociale che deve essere utilizzato nei processi di coesione sociale. In un contesto oggi sfavorevole alla responsabilità sociale, il socio cooperatore rappresenta un nuovo modo di essere cittadini, lavoratori e imprenditori.

 

Il ruolo di Confcooperative Torino

La comune gestione di un'impresa, quale la situazione che si trovano ad affrontare gli imprenditori cooperatori, permette di collocarsi in una situazione di concorrenza nei confronti di chi, come i grandi gruppi, detiene una posizione di forza sul mercato.
Da questo nasce la necessità di una figura come Confcooperative Torino: un'associazione che svolge attività di rappresentanza, tutela e assistenza alle imprese cooperative, accompagnandole e sostenendole nella fondazione e durante lo sviluppo.
Confcooperative – Unione Provinciale di Torino è l'espressione in ambito locale della Confederazione Confcooperative Italiane, la principale organizzazione, giuridicamente riconosciuta, di rappresentanza, assistenza a tutela del movimento cooperativo e delle imprese sociali presente sul territorio nazionale.

 

Sostegno alla nascita di nuova imprenditorialità cooperativa

Confcooperative Torino si occupa di accompagnare le imprese cooperative associate attraverso tutte quelle fasi che vanno dalla costituzione di una nuova cooperativa sino agli adempimenti di legge necessari alle nuove imprese secondo il proprio settore merceologico. I principali servizi offerti dall'Associazione costituiscono quindi la base per l'avvio dell'impresa. Tra questi consulenza legale e societaria, consulenza all'accesso al credito agevolato, consulenza e assistenza pratiche CCIAA e iscrizione agli albi professionali, servizi di assistenza ICT. Vengono inoltre sviluppati percorsi di formazione che spaziano dalla formazione di base, a servizi formativi alle imprese, a corsi di formazione per dirigenti e quadri.

 

Promozione della cultura cooperativa sul territorio

Confcooperative Torino si impegna nella promozione della cultura cooperativa e dei suoi valori sul territorio regionale e provinciale, attraverso azioni di presidio e di continua presenza sul territorio, tra cui i progetti di Servizio Civile Nazionale, i progetti in ambito di Pari Opportunità, integrazione e coesione sociale e formazione. Attraverso il Servizio Civile Nazionale, Confcooperative Torino promuove progetti in sinergia con le cooperative aderenti, coinvolgendo centinaia di giovani che, durante l'anno di servizio, si faranno promotori di sviluppo sociale ed educazione alla cittadinanza attiva. In collaborazione con numerosi istituti superiori vengono inoltre realizzati percorsi formativi e di orientamento per gli studenti sulla cooperazione, il suo funzionamento, i principi e valori che vi stanno alla base.